Nella Piccola Scuola Crea Racconta Ricrea come esperimento di narrazione per i mesi di luglio e agosto ho proposto di raccontare una pagina di un libro. Capito bene, una sola. Scegliere una pagina di un libro e raccontarla è un esercizio che mi sembra bizzarro ma anche un po’ interessante. In una pagina ci puoi trovare l’intero libro, ci puoi trovare una finestra per uscire dal libro.
Il dettaglio nascosto in una sola pagina può essere il dettaglio di un intero libro. Una pagina è un dettaglio.
Una sola pagina di un libro non dice nulla da sola di tutto il libro, ma non puoi raccontarla se non hai letto tutto il libro.
Come tutti gli esperimenti di narrazione, sappiamo dal punto in cui partiamo, ma non sappiamo dove ci porteranno.
Lo decideremo nei tavoli di lavoro settimanali che faremo nelle zoomcall dedicate.
Ad esempio nello scorso esperimento siamo partiti dalla voglia di raccontare “l’album di famiglia” e ci siamo trovati a inventare una performace del tutto inaspettata. http://www.jepis.it/album-di-famiglia-esperimento-di…/
That’s it, sono gli esperimenti di narrazione, è la Piccola Scuola #CreaRaccontaRicrea